edizione2021

Milano Digital Week a Bergamo

19.03.2021

Città Equa e Sostenibile

La Milano Digital Week, manifestazione dedicata all’evoluzione digitale giunta alla quarta edizione, torna a Bergamo. 

Dopo il successo della precedente edizione “Città Trasformata”, la Milano Digital Week torna nel capoluogo orobico con un tema di estrema attualità.

Città Equa e Sostenibile sarà infatti il titolo dell’edizione 2021 che si terrà Venerdì 19 marzo dalle ore 10:00 alle ore 13:00.

L’evento, promosso da Digital Innovation Hub Lombardia Antenna Bergamo (Associazione composta da Confindustria Bergamo, Kilometro Rosso, Ubi Banca, Università di Bergamo- DIH Lombardia); Bergamo Sviluppo Azienda Speciale della CCIAA e Polo per l’innovazione tecnologica della provincia di Bergamo; l’I&T Hub (Innovation & Technology Hub di Imprese e Territorio) e il Comune di Bergamo, con la curatela scientifica dell’Università degli Studi di Bergamo, avrà come temi centrali l’equità e la sostenibilità sviluppati attraverso progetti sociali, imprenditoriali, scientifici, laboratoriali e tecnologici di eccellenza che hanno reso e che stanno rendendo il contesto Bergamasco sempre più sostenibile. In una mezza giornata di dibattito, interviste e interventi di ricercatori, studenti, imprenditori e start-upper, saranno illustrate e dibattute le iniziative per rendere più equo e sostenibile il territorio.

 Attraverso collegamenti streaming verranno organizzate due tavole rotonde intervallate da keynote speaker e video che risponderanno alle domande Come si producono beni e servizi in una città sostenibile e digitale?. Come sono e come si trasformeranno le fabbriche, la distribuzione, i servizi in una città sostenibile? Qual è il ruolo delle istituzioni, associazioni, delle imprese, delle reti di imprese, dei parchi tecnologici e delle università? Come verranno coinvolti i cittadini, i lavoratori, gli studenti e le diverse organizzazioni del territorio? Queste ed altre domande troveranno le loro risposte durante l’incontro che si terrà a Bergamo e nel suo florido territorio di eccellenze.

L’equità è diventata una condizione indispensabile per poter ricostruire il contesto socio-economico che, in quest’ultimo periodo si è trasformato. La richiesta è quella di una “rinascita” nuova, che rispetti tutte le categorie e i settori in egual modo.

La sostenibilità è diventato un tema non più derogabile, acquisendo sempre più importanza per i cittadini, le aziende e le istituzioni. Un tema in cui società, economia e ambiente hanno molti più gradi di interazione fra loro.

Il digitale, per tante sue caratteristiche, può essere il mezzo di questo cambiamento epocale e l’acceleratore di ogni progetto e processo.

All’evento parteciperanno diverse realtà del territorio, quali: Aspan, Pnsix, Italcementi, AISent, Pradella Sistemi, ESA. 

L’evento sarà interamente online accessibile da remoto, nel rispetto delle norme per il contenimento dell’emergenza sanitaria Covid-19, e sarà totalmente gratuito.

 

Modera l’evento digital Pepe Moder, conduttore di Radio24 e fondatore di Imaginars

Programma dell’evento

10.00
Pepe Moder
Daniela Andreini

Apertura 

10.15
Claudia Capone 

Materiali e soluzioni innovative green per le città

10.30
Silvana Signori 

La sostenibilità sociale e ambientale il ruolo del public engagement e della ricerca universitaria: il caso Bergamogreen

10.45
 Roberto Pinto

La logistica dell’ultimo miglio nell’era pandemica e le tecnologie a supporto delle attività e dei processi commerciali e logistici, che permettono servizi innovativi e una nuova customer experience. La sostenibilità dei processi distributivi sull’ultimo miglio.

11.00
Daniele Gamba

L’AI per la città del futuro

11.15
Stefano Andreani

Progetti urbani sostenibili: dalle Champs-Élysées a The Line in Arabia Saudita, passando per Bergamo

11.30
Furio Pradella

Idee, progetti e prodotti per vivere negli ambienti urbani e rurali più smart

11.45
Lucio Moioli
Armando Dei
Tommaso Rossi 

Ecosistemi tecnologici a supporto della mobilità di persone con disabilità motoria

12.00
Marzia Marchesi

URBAN la mappatura del territorio promossa dal Comune di Bergamo

12.15
Giulio Guadalupi

L’ecosistema Bergamo, un modello di innovazione a scala territoriale

12.30
Miriam Gualini
12.45
Alessandro Francioni

Apertura bando di crowd funding civico di innovazione

13.00
Sergio Cavalieri
13.15
Chiusura

Un’iniziativa promossa da:

In collaborazione con:

Intervengono:

Newsletter