INFORMATIVA GENERALE AI SENSI DELL’ARTICOLO 13 DEL REGOLAMENTO GENERALE SULLA PROTEZIONE DEI DATI La presente informativa è predisposta in ottemperanza a quanto previsto dall’articolo 13 del Regolamento UE 2016/679 (noto anche con l’acronimo GDPR) e riguarda i dati personali degli utenti che raccogliamo quando navigano il sito www.digitalweekbergamo.com 

  1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO DEI DATI Il titolare del trattamento è l’Università di Bergamo con sede legale in via Salvecchio 19, – 24129 Bergamo (Cod. Fiscale 80004350163 e P.IVA 01612800167) rappresentata dal Magnifico Rettore che ai sensi dell’art. 4, n. 7 del GDPR 2016/679 «determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali». I dati di contatto del titolare sono: – Tel. 39 035 2052111 – 39 035 205 2242 – E-mail: rettore@unibg.it 
  2. RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI L’Università ha nominato un Responsabile della Protezione dei Dati (RPD o DPO), disponibile all’indirizzo Università di Bergamo, Via dei Caniana, 2 – 24127 Bergamo, mail: dpo@unibg.it per qualunque informazione inerente il trattamento dei dati personali effettuati dell’Università. 

DATI PERSONALI RACCOLTI I dati personali che la riguardano, raccolti e trattati dall’Università, sono quelli: 1) comunicati al momento della registrazione o dell’iscrizione, quali: nome, cognome, data e luogo di nascita, sesso, codice fiscale, cittadinanza, indirizzo di residenza/domicilio, recapiti telefonici e informatici, titoli di studio posseduti; 2) raccolti al momento della presentazione della eventuale domanda per la sospensione degli studi, quali lo stato di salute, o per l’attribuzione dello status di studente part-time, quali i dati relativi al contratto di lavoro stipulato o lo stato di salute; 3) i dati concernenti lo status di apolide o di rifugiato politico; 4) i dati relativi al rapporto di lavoro come dipendente o collaboratore e relativa gestione del rapporto di lavoro e alle procedure concorsuali; 5) dati relativi alla ricerca, trasferimento tecnologico politiche Welfare; 6) dati relativi alle attività amministrative, organizzative, istituzionali e altri trattamenti trasversali. Alcuni dei dati personali raccolti e trattati rientrano tra quelli definiti dal Regolamento come appartenenti a “categorie particolari” (di seguito anche dati particolari). Trattasi di quelli idonei a rivelare la sua origine razziale o etnica, appartenenza sindacale o politica la sua religione, ovvero il suo stato di salute. 

III. FINALITÀ DEI TRATTAMENTI I dati personali raccolti sono trattati in modo lecito, corretto e trasparente e sono raccolti per finalità determinate e legittime trattati in modo non incompatibile con tali finalità senza profilazione, diffusione e comunicazione dei dati personali raccolti e per la specifica finalità: 1.fornire informativa utile per la partecipazione della Milano Digital Week a Bergamo; 2.aggiornare l’utente su news pre-evento e post-evento; 3.effettuare analisi statistiche, in modo da garantire una migliore navigazione e migliorare la customer experience. I Dati dell’Utente sono raccolti per consentire al Titolare di fornire il Servizio, adempiere agli obblighi di legge, rispondere a richieste o azioni esecutive, tutelare i propri diritti ed interessi (o quelli di Utenti o di terze parti), individuare eventuali attività dolose o fraudolente, nonché per le seguenti finalità: – Statistica: il Titolare del Trattamento potrà analizzare analizzare i dati di traffico che servono a tener traccia del comportamento dell’Utente. La piattaforma terza per l’analisi dei dati di navigazione del sito sarà Google Analytic; – Gestione dei database di Utenti: il Titolare ha il permesso di ipotizzare e costruire profili utente partendo da un indirizzo email, il nominativo o altre informazioni che l’Utente fornisce a www.digitalweekbergamo.com, così come di tracciare le attività dell’Utente tramite funzionalità statistiche. Alcuni di questi servizi potrebbero inoltre permettere l’invio programmato di messaggi all’Utente, come email basate su azioni specifiche compiute su www.digitalweekbergamo.com. 

– Gestione contatti e invio di messaggi: gestione di un database di contatti email utilizzati per comunicare con l’Utente; Questi servizi potrebbero inoltre consentire di raccogliere dati relativi alla data e all’ora di visualizzazione dei messaggi da parte dell’Utente, così come all’interazione dell’Utente con essi, come le informazioni sui click sui collegamenti inseriti nei messaggi. In questo caso, per gestire la comunicazione vi è l’integrazione di HubSpot Email (HubSpot, Inc.) HubSpot Email è un servizio di gestione indirizzi e invio di messaggi email fornito da HubSpot, Inc. (Dati Personali raccolti: Dati di utilizzo; email – Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy); 

  • Remarketing e behavioral targeting: www.digitalweekbergamo.com e i suoi partner avranno la possibilità di comunicare, ottimizzare e servire annunci pubblicitari basati sull’utilizzo passato di www.digitalweekbergamo.com da parte dell’Utente. Questa attività viene effettuata tramite il tracciamento dei Dati di Utilizzo e dall’utilizzo di Cookie. 
  • interazione con social network e piattaforme esterne: questo tipo di servizi permette di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, presenti all’interno del sito www.digitalweekbergamo.com. Le interazioni e le informazioni acquisite da www.digitalweekbergamo.com sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network. 
  • Contattare l’Utente: il contatto potrà avvenire solo tramite newsletter, grazie alla registrazione alla newsletter di www.digitalweekbergamo.com, l’indirizzo email dell’Utente viene automaticamente inserito in una lista di contatti a cui potranno essere trasmessi messaggi email contenenti informazioni, unicamente di natura promozionale e informativa, relative a www.digitalweekbergamo.com. Dati Personali raccolti: CAP; città; cognome; Cookie; Dati di utilizzo; email; nazione; nome; professione; provincia. 
  • Hosting ed infrastruttura backend: la finalità è quella di ospitare dati e file che permettono a www.digitalweekbergamo.com di funzionare, ne consentono la distribuzione e mettono a disposizione un’infrastruttura pronta all’uso per erogare specifiche funzionalità di www.digitalweekbergamo.com. 
  1. BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO I dati personali conferiti dagli interessati ovvero i dati personali acquisiti in ragione della funzione pubblica svolta o dei poteri pubblici esercitati, sono trattati dall’Università nelle proprie sedi o presso le sedi dei responsabili esterni al trattamento individuati ed incaricati in conformità e nel rispetto delle prescrizioni del Regolamento UE 2016/679 e del d.lgs. n. 196/2003. La base giuridica del trattamento, cui sono destinati i trattamenti dei dati personali, rientra nei compiti istituzionali essendo le finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione dei rapporti derivanti dagli obblighi previsti da leggi, da regolamenti nonché dalle disposizioni impartite dalle autorità nazionali ed Europee a ciò legittimate. La base giuridica del trattamento è l’adempimento degli obblighi legali, ovvero quelli che rientrano nella discrezionalità nonché l’esecuzione di compiti di interesse pubblico di cui è investita l’Università di Bergamo. I trattamenti connessi ai servizi web, accessibili dal sito, hanno luogo come da separata informativa sui cookie presso il responsabile incaricato dello specifico servizio. Saranno curati solo dal personale incaricato del trattamento ovvero da eventuali incaricati occasionali in operazioni di manutenzione dei server o della rete. I dati personali forniti dagli utenti saranno utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e saranno comunicati a terzi per le sole finalità consentite nel rispetto della normativa. 
  2. SOGGETTI DESTINATARI DEI DATI Potranno accedere ai dati ai fini indicati al punto III: – il titolare del trattamento (Università di Bergamo); i dipendenti e i collaboratori dell’Università che, operando sotto l’autorità del titolare, svolgono attività di trattamento, ognuno in relazione ai propri compiti. I soggetti esterni nominati. L’elenco degli incaricati del trattamento designati è costantemente aggiornato e disponibile, a richiesta, presso la sede dell’Università. 
  3. SOGGETTI ESTERNI 

I dati potranno essere trattati anche da soggetti esterni, in relazione ai servizi o attività agli stessi assegnati, e che all’uopo saranno nominati, dal titolare, responsabili esterni al trattamento. Inoltre i suoi dati potrebbero essere comunicati a soggetti pubblici legittimati a richiedere i dati, come l’autorità giudiziaria e/o di pubblica sicurezza. 

VII. TRASFERIMENTO DEI DATI VERSO PAESI TERZI E/O ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI I dati per gli aspetti relativi ai cookie saranno trasferiti a paesi terzi extracomunitari o dell’Unione europea e saranno trasferiti i: 

  • Dati di navigazione Il sistema che viene utilizzato per il regolare funzionamento del sito www.digitalweekbergamo.com acquisisce automaticamente, nel quotidiano, alcuni dati personali, trasmessi implicitamente nell’uso di protocolli di comunicazione web: si tratta di dati che, se elaborati con dati detenuti da terzi, potrebbero identificare gli utenti che navigano il sito. Tali dati personali sono raccolti per finalità di analisi statistica, in totale forma anonima e utilizzati per rendere più semplice l’esperienza di navigazione su www.digitalweekbergamo.com
  • Cookie I cookie sono delle brevi porzioni di dati conservata all’interno del dispositivo dell’Utente. La finalità principale dei cookie è rendere più fruibile la navigazione del sito. Quasi tutti i browser sono impostati per accettare i cookie, tuttavia l’utente può in qualsiasi momento modificare la configurazione del proprio browser e bloccarli. I cookie possono distinguersi in due modi: – “di sessione “: una volta scaricati, sono eliminati alla chiusura del browser; – “persistenti”: sono memorizzati sul disco rigido del dispositivo dell’Utente fino alla loro scadenza. Il sito www.digitalweekbergamo.com utilizza cookie “di sessione”: non sono tracciate informazioni di navigazione e i cookie sono cancellati una volta chiuso il browser. 
  • Servizi terzi incorporati Il sito www.digitalweekbergamo.com può riportare dei contenuti provenienti da provider esterni (come, Facebook, LinkedIn, Google Analytics…) che potrebbero tracciare i cookie. I dati di questi servizi sono trattati direttamente da chi fornisce i servizi incorporati. 
  • Dati comunicati dall’utente L’invio facoltativo, esplicito e volontario di messaggi agli indirizzi di contatto indicati nel portale comporta l’acquisizione dei dati di contatto del mittente, necessari a rispondere, nonché di tutti i dati personali inclusi nelle comunicazioni. 

VIII. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO E PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI 

I dati sono conservati con l’impiego di misure di sicurezza idonee a impedire l’accesso da parte di personale non autorizzato e a garantire la riservatezza e l’integrità degli stessi, saranno conservati per il tempo richiesto dalle finalità per le quali sono stati raccolti. Nello specifico, per www.digitalweekbergamo.com: I Dati Personali raccolti saranno trattenuti sino al soddisfacimento dell’interesse in forza del quale sono stati raccolti. Quando il trattamento è basato sul consenso volontario dell’Utente ad averlo fornito, il Titolare può conservare i Dati Personali fino a quando non è l’Utente stesso a richiederne la revoca. Inoltre, il Titolare potrebbe essere obbligato a conservare i Dati Personali per un periodo più lungo in ottemperanza ad un obbligo di legge o per ordine di un’autorità o perché la legge nazionale o europea non consente la revoca del consenso. Al termine del periodo di conservazione i Dati Personali saranno cancellati. Pertanto, allo spirare di tale termine il diritto di accesso, cancellazione, rettificazione ed il diritto alla portabilità dei Dati non potranno più essere esercitati. 

  1. DIRITTI DELL’INTERESSATO L’interessato al trattamento potrà esercitare nei confronti dell’Università di Bergamo tutti i diritti previsti dall’articolo 15 al 21 del Regolamento europeo. In particolare potrà chiedere al titolare l’accesso ai dati, opporsi al trattamento, chiedere la limitazione del trattamento e/o la cancellazione, di aggiornamento o integrazione, nonché di rettifica e portabilità e ogni altro diritto riconosciuto dal GDPR. L’apposita istanza può essere presentata contattando il Responsabile della protezione dei dati presso l’Università (email: dpo@unibg.it , anche utilizzando il modello per l’esercizio dei diritti degli interessati predisposto dal Garante. 
  2. MODALITÀ DI ESERCIZIO DEI DIRITTI E RECLAMO ALL’AUTORITÀ GARANTE PER LA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI Per esercitare i diritti appena descritti gli interessati potranno rivolgersi al titolare del trattamento utilizzando i dati di contatto indicati al punto I. della presente informativa. Allo stesso fine, oltre che per denunciare eventuali violazioni delle regole sul trattamento dei dati personali, l’interessato può servirsi dell’apposito servizio di data breach dell’Università di Bergamo. Alla richiesta sarà fornita una risposta nel più breve tempo possibile. Il Regolamento UE 2016/679, al riguardo, prevede che la risposta sia comunque fornita entro un mese dalla richiesta, estensibile fino a tre mesi in caso di particolare complessità. 
  3. RECLAMO L’interessato al trattamento ha, altresì, il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo ai sensi dell’articolo 77 del Regolamento. In Italia la funzione di autorità di controllo è esercitata dal Garante per la protezione dei dati personali (https://www.garanteprivacy.it) o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento). 

XII. NATURA OBBLIGATORIA O FACOLTATIVA DEL CONFERIMENTO DEI DATI Il Titolare del Trattamento potrebbe apportare modifiche alla presente privacy policy in qualunque momento per4 un legittimo interesse ovvero perché legalmente vi è tenuto. Qualora le modifiche interessino trattamenti la cui base giuridica è il consenso, il Titolare provvederà a raccogliere nuovamente il consenso dell’Utente, se necessario. La presente informativa potrebbe, pertanto, subire nel corso del tempo modifiche e/o aggiornamenti e si consiglia di consultare e fare riferimento alla versione più recente che, in caso di aggiornamento sarà pubblicata nel portale di Ateneo sezione “Privacy” .